Cugino del sesso e il cugino

IL NIPOTE DELLA NONNA GRANNY!! (Mr. Meat)

Le foto di sua moglie in posa sexy

Uscivamo, anche. Sesso tenero, sesso selvaggio, sesso furioso, cugino del sesso e il cugino in vari luoghi e sesso in vari modi. Ci intendevamo a vicenda e questo ci evitava di cercare sesso altrove. Una sera uscimmo io e lui, e andammo in discoteca. Quanto tempo! Che ci fai qui? Sei qui con Matteo, Chiara e gli altri della combriccola? Ma allora sei tu la ragazza che gli ha rapito il cuore. A me non ha detto niente, fa tutto di nascosto. Ciao Dani. Non sono incazzata, ma voglio sapere il perché.

Perché lui ti vuole, il fatto che non sia mai successo niente tra di voi ha stimolato in lui la voglia di averti, almeno una volta. E tu sai quanto sono legato a mio cugino.

Creo che tu ti sbagli. Io e Dani siamo sempre stati amici, tra noi non è mai successo niente e non ci sono mai stati segnali in quel senso. Ti piace Danilo? Beh, ora vado io in bagno, ci vediamo tra poco. Stavano confabulando qualcosa, e si interruppero subito, non appena cugino del sesso e il cugino videro.

Ero stanca di stare in quel locale, volevo andare in qualche altro posto. Anzi, che ne dite se cambiamo posto? La serata trascorse in allegria. Le svariate bottiglie di vino che ci eravamo scolati aveva contribuito ad alzare il morale di tutti e tre, e nel contempo di abbassare la qualità degli argomenti di cui stavamo parlando.

La sintonia tra i due cugini era palpabile, si intendevano a meraviglia. Allora ti scopi mio cugino, e a me non cugino del sesso e il cugino mai voluto darla.

Nicky, che ne dici? Io mi alzai e andai in braccio a lui, a cavalcioni. Gli misi la lingua in bocca e iniziai a strusciarmi su di lui, sentendo il suo sesso gonfiarsi sotto le mie gambe. Danilo guardava, come ad aspettare il consenso del cugino, prima di buttarsi a capofitto su di me. Mi alzai in piedi, di fronte a loro, e mi sciolsi i lunghi capelli biondi sulle spalle. Iniziai lentamente ad aprire il top che indossavo.

Allungai una gamba verso Dani, che mi tolse uno stivale. Girai loro le spalle e iniziai ad aprire i pantaloni fascianti che avevo. Chinandomi in avanti li feci scivolare a terra cugino del sesso e il cugino li sfilai.

Il mio cugino del sesso e il cugino perizoma in pizzo nero venne scoperto. Mi voltai ancora verso di loro, e mi avvicinai a loro, togliendo ad entrambi la camicia. Obbedienti come due scolaretti, si spogliarono. I loro falli erano eretti. In me montava una voglia esagerata. Mi sedetti in mezzo a loro e presi con la mano destra i cazzo di Dani, con la sinistra, quello di Nicky. Erano di marmo. Di colpo smisi, e mi alzai in piedi. Mi chinai su Danilo e ingoiai il suo cazzo.

Lo leccavo avidamente, lo mordicchiavo, disegnavo cerchi sulla cappella, lo succhiavo con forza. Fui penetrata da entrambi nello stesso momento. In un attimo mi venne in bocca, e io ingoiai il suo caldo seme. Sembrava che volesse farmi capire che era lui quello che comandava. I suoi colpi mi facevano tremare il seno, che lui ora afferrava con le mani mentre affondava sempre di più in me. Uno, due, tre, quattro. Al quarto colpo emisi un forte grido di piacere e nel frattempo mi sentii riempita di lui.

Mi prese in braccio. Le mie gambe stavano dietro la sua schiena e davano il ritmo. Divenne sempre più veloce. Mi stava sbattendo veramente alla grande, la sua lingua cercava la mia per stabilire un contatto mentre io ero al limite del piacere sotto i suoi sapienti e violenti colpi. Venne dopo poco, e mi sentii riempita anche dietro. Ero sfinita, ma piena di soddisfazione, di appagamento. Il tuo cugino del sesso e il cugino email non sarà pubblicato.

Sito cugino del sesso e il cugino. Lascia un commento Annulla risposta Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Articolo precedente: Precedente ossessione. Articolo successivo Successivo vicine di casa vogliose.