Ha la masturbazione influenzano la durata non influenza la durata del sesso

Raggiungere il piacere sessuale

Video di sesso porno vista

Intervista alla Dott. Dare una definizione di normalità per quanto riguarda la sfera sessuale è difficile in quanto il comportamento sessuale è vario, determinato da una complessa interazione di fattori e influenzato dalle relazioni con gli altri, dalle circostanze di vita e dalla cultura in cui si vive.

Che tipo di paradossi? Lo scorso secolo anche medici e psicologi si sono cimentati nel difficile compito di stabilire e classificare normalità e devianza del comportamento sessuale, fallendo purtroppo miseramente. Quando allora, certi comportamenti sessuali possono essere considerati "fuori norma"? Quali sono i fattori che stanno alla base del comportamento sessuale? Per esempio? Alcuni studiosi ritengono che il comportamento sessuale venga messo in pratica per soddisfare sostanzialmente tre condizioni: raggiungere uno stato di soddisfazione fisica, una sensazione di intimità e una sensazione di sicurezza.

Per soddisfare il bisogno di sicurezza bisogna trovare una persona che condivida i nostri obiettivi, agisca in solidarietà con noi e sia in grado di fornirci un reciproco sostegno. Uomini e donne hanno le medesime Ha la masturbazione influenzano la durata non influenza la durata del sesso, o ci sono delle differenze o priorità diverse? Quindi, per capire meglio Maturando sia negli uomini che nelle donne cresce il bisogno di sicurezza, ovvero il desiderio di trovare una persona che condivida i nostri stessi obiettivi e sia in grado di capirci e sostenerci.

O quanto meno questa era la norma. Come si forma la sessualità nell'individuo? Ognuno di noi sviluppa una sessualità diversa a seconda delle esperienze e Ha la masturbazione influenzano la durata non influenza la durata del sesso insegnamenti che ha ricevuto nel corso della propria vita, soprattutto nei primi anni. Da cosa e' determinato l'attaccamento? Ad ogni stile di attaccamento corrispondono differenti profili emotivi e cognitivi, diversi modi di vedere se stessi e gli altri e modi differenti di vivere le relazioni interpersonali ed anche sessuali.

In risposta alla mancanza di una figura sicura e degna di fiducia, il bambino ha rinunciato a qualsiasi movimento esplorativo autonomo tentando di mantenere una vicinanza strettissima con chi si prende cura di lui. Il bambino che vive questa condizione, per la paura e il timore della delusione, tende a reprimere i propri bisogni e le emozioni, a non chiedere e Ha la masturbazione influenzano la durata non influenza la durata del sesso non farsi vedere bisognoso. Dallo stile di attaccamento dipende quindi il modo di rapportarsi con l'altro?

A seconda dello stile di attaccamento che abbiamo sviluppato metteremo in atto il comportamento sessuale con modi e finalità differenti. In che modo?

L'insicuro invece che tipo di partner sceglierà? Quali sono i problemi psicologici legati alla sfera affettiva e sessuale che più diffusamente inducono a rivolgersi allo psicologo?

Ci si rivolge ad uno psicologo in genere quando si hanno problemi della sfera sessuale oppure se si è sviluppata una dipendenza affettiva. Come si manifestano queste problematiche? Ci sono altri tipi di disturbi che possono manifestarsi?

La richiesta di aiuto e' diffusa? Questo tipo di fenomeni e' in aumento? La richiesta di terapia per i disturbi della sfera sessuale è in forte aumento per vari motivi. In primo luogo il sesso femminile ha profondamente modificato il suo rapporto con la sessualità negli ultimi decenni e ad oggi la maggior parte delle donne desidera un rapporto con il partner che sia soddisfacente anche da questo punto di vista Il continuo martellamento dei media che induce ad un rifiuto di accettazione dell'età che avanza, ha in qualche modo influito sull''aumento di questi disturbi?

Ansia e stress giocano un ruolo importante? Svolgiamo lavori sempre più mentali e meno fisici dove la pressione e lo stress sono alle stelle e Ci si rivolge dunque ad un esperto per poter ritrovare serenità nel campo sessuale. Per quanto riguarda la sfera affettiva sono numerose le problematiche che spingono sia uomini che donne a rivolgersi ad uno psicoterapeuta.

Cos'è la dipendenza affettiva? Nessun essere umano vive in una condizione di Ha la masturbazione influenzano la durata non influenza la durata del sesso indipendenza ma si è sempre almeno parzialmente dipendenti dalle nostre relazioni più importanti, dalle nostre convinzioni e dalle nostre passioni. Tra tutte le dipendenze che sperimentiamo nel corso della vita esistono quelle sane e quelle definite patologiche. Quali sono le dipendenze patologiche?

Le dipendenze patologiche sembrano essere correlate con la primissima dipendenza che si ha, ovvero quella dalla figura materna. Le prime esperienze che si hanno,segnano dunque la nostra vita anche per quanto riguarda i rapporti di dipendenza. Le droghe, l'alcool, il computer o una relazione d'amore estremamente idealizzata sembrano tutti rappresentare sostituti di esperienze mancate o di strutture psicologiche assenti, che mirano a ristabilire un coerente senso del Sè, un senso di armonia e di pienezza interiore che ci è mancato da piccoli.

Che tipo di partner scelgono i dipendenti affettivi? Spesso le persone che soffrono di Dipendenza Affettiva scelgono dei partners a loro volta problematici con dipendenza da sostanze, dal gioco, dall'alcool etc. In una situazione come questa si diviene dipendente dal comportamento dell'altro e contemporaneamente si cerca di controllarlo e la relazione diviene una gabbia, sempre insoddisfacente e spesso autodistruttiva.

Che disagi prova chi vive un rapporto di questo genere? Vivere una dipendenza affettiva fa sperimentare varie paure di cambiare, di perdere la persona amata, di essere abbandonati, della separazione, del distacco, della solitudine, di essere se stessigelosia, possessività, rancore, rabbia, senso di colpa, disistima di sè e senso d'inferiorità nei confronti del partner e ossessività rispetto alla relazione con relativo restringimento della vita sociale: è per questi motivi che alla fine ci si rivolge ad un professionista.

Parliamo del tradimento L'argomento "tradimento" è molto complesso in quanto si va ad insinuare tra la biologia e l'etica. Da un punto di vista strettamente biologico l'essere umano non è progettato per la monogamia a lungo termine. Obiettivo degli individui di sesso maschile è quello di fecondare più donne possibile in modo da assicurarsi, non avendo la certezza della paternità, che almeno parte della prole sia loro. Per il sesso femminile la questione è diversa poiché quando una donna viene fecondata si trova di fronte all'impegno gravoso di accudire i figli.

Si pensa che il meccanismo dell'innamoramento serva proprio a questo e abbia una durata variabile dai 18 ai 30 mesi, tempo necessario a mettere al mondo un bambino e consentire alla madre di avere accanto una figura maschile nei mesi più difficili. Seguendo la biologia ,al termine di questa fase ognuno potrà avere nuovi accoppiamenti e nuova prole da partner diversi.

Se il tradire e' un'azione innata nell'essere umano, da cosa origina la sua condanna? Il significato originario della parola tradimento viene dal latino tradere, ovvero consegnare, inteso nel significato di consegnare ai nemici.

Ed infatti, il tradimento consegna la parte del noi che l'altro ha investito nella relazione, ad un altra persona facendoci inoltre prendere coscienza dell'individualità di ognuno e della precarietà di ogni relazione umana, indipendentemente dalla durata e dalla profondità del legame instaurato. Quando due persone decidono di stare insieme è come se facessero un patto in cui, in cambio di fedeltà, si offrono numerosi vantaggi sicurezza, accudimento, affetto, etc.

Tradire significa rompere quel patto, ovvero cercare di mantenere i Ha la masturbazione influenzano la durata non influenza la durata del sesso dello stare in coppia senza rinunciare al piacere di una sessualità promiscua. Per tale motivo viene condannato. Tradiscono di più gli uomini o le donne?

In Versilia, secondo la sua esperienza, chi tra i due sessi detiene il primato? Direi che tradiscono entrambi i sessi anche se, per la mia esperienza, il primato Ha la masturbazione influenzano la durata non influenza la durata del sesso ancora detenuto dal sesso maschile.

Soprattutto esistono delle differenze nel modo in cui uomini e donne tradiscono. Gli uomini infatti, per riallacciarsi a quello che abbiamo detto prima, tradiscono principalmente per soddisfare un piacere fisico o per cercare quella carica erotica che si è affievolita nel rapporto. Le donne invece, perché tradiscono?

Le donne solitamente ricercano la soddisfazione di un bisogno d'intimità e quando tradiscono spesso lo fanno perché sono innamorate. A differenza degli uomini hanno difficoltà a portare avanti storie parallele e in genere quando trovano una persona che le fa stare bene tradiscono per un breve periodo per poi lasciare il partner. Concludendo, quali sono gli elementi che possono identificare un rapporto Anche in questo caso non esiste una risposta univoca o la definizione del rapporto di coppia "sano".

Direi che se si vive una relazione in cui c'è rispetto reciproco, che ci fornisce serenità e soddisfa i bisogni di sicurezza e in cui la sfera sessuale è soddisfacente non c'è da preoccuparsi! Informazioni sulla Versilia Guarda Ora. Novembre 12,No comments. Novembre 07,No comments. Nome utente. Login Register. Ti sei diplomato al Don Lazzeri di Pietrasanta? Pietrasanta medievale: due giorni di festa : Una città in pieno medioevo.

Miss Carnevale Pietrasanta: vince la bella Adriana. Note Biografiche Dott. I nonni tornano a scuo… Novembre 07,No comments. Tiro a segno: due piet… Novembre 07,No comments. Cantine Basile. BCC Versilia. Istantanee -IMG. Contatti Designed by Polisoftware. Login or Register Facebook user?

Log in with Facebook. Registrati or Annulla.