Pubertà precoce del sesso

La rimozione della sessualità: Pubertà di Munch

Sesso video messicano

Rivista di formazione e di aggiornamento professionale del pediatra e del medico di base, realizzata in collaborazione con l' Associazione Culturale Pediatri. Progredisce e si completa nel giro di anni con il raggiungimento della maturità sessuale e la capacità di procreare. La pubertà inizia, quando l'ipotalamo inizia a rilasciare impulsi di GnRH di una certa ampiezza e frequenza, che stimolano l'ipofisi a produrre gonadotropine. Tra gli stimoli che inibiscono tale processo ricordiamo lo stress e tra gli attivatori, invece, la leptina, che viene prodotta dagli adipociti.

Di norma i primi segni di sviluppo puberale compaiono tra i 8 e i 13 anni pubertà precoce del sesso femmine e tra i pubertà precoce del sesso e i 14 nei maschi.

Lo scatto di crescita puberale porta a un guadagno totale in termine di centimetri nelle femmine pari a e nei maschi pari a Mentre nelle bambine lo scatto di crescita puberale avviene precocemente e inizia contemporaneamente allo sviluppo del seno, nei maschi lo scatto di crescita puberale avviene molto più tardi, a metà circa del corso dello sviluppo puberale.

Si definisce classicamente pubertà precoce vera la comparsa pubertà precoce del sesso primi segni di sviluppo puberali a un'età inferiore agli otto anni nella femmina e inferiore ai nove anni nel maschio. Ovviamente questi limiti traggono origine da considerazioni statistiche, date dalla comparsa della pubertà considerata normale nella popolazione di appartenenza. Ricordiamo, infatti, che il momento di inizio e di conclusione puberale sono sotto il controllo genetico e possono variare nei diversi gruppi etnici.

Uno studio del su circa bambine nordamericane ha evidenziato l'anticipazione dello sviluppo puberale, in particolare di circa un anno sia nelle bambine bianche che in quelle di colore, suggerendo la necessità di riconsiderare la definizione di pubertà precoce. Peraltro, in questo studio veniva rilevato soltanto un inizio piu' precoce della pubertà a fronte di un età del menarca pressocchè pubertà precoce del sesso rispetto al passato.

Va inoltre considerato che la valutazione delle pazienti era effettuata solo con l'ispezione dei caratteri sessuali secondari, pubertà precoce del sesso alcun follow-up endocrinologico. Una Commisione della Società Endocrinologica Pediatrica ha comunque individuato nell'età cronologica di 7 anni il limite al di sotto del quale la comparsa dei segni puberali richiede un approfondimento completo; invece tra 7 e 8 anni solo l'evidenza di fattori aggravanti sospetto di patologia neurologica, accelerazione della velocità di crescita e età ossea avanzata di oltre 2 anni rispetto all'età cronologica oppure la presenza di problemi psicologici costituirebbe indicazione a un approfondimento diagnostico.

A questi articoli, sono seguite delle critiche sia in America che in Italia. La pubertà precoce vera è dovuta a un'attivazione pubertà precoce del sesso della secrezione ipotalamica di GnRH con l'ampiezza e la frequenza della pulsatilità propria della pubertà fisiologica e conseguente maturazione completa delle gonadi e comparsa dei segni puberali.

Pertanto si tratta di una pubertà completa, riguardante sia i caratteri sessuali primari che secondari, isosessuale. Idiopaticaa sua volta classificabile in familiare e non; la forma idiopatica familiare si caratterizza appunto per la familiarità e per un anticipo solo modesto sotto i 7 anni.

E' una condizione, come dicevamo in precedenza molto piu' frequente nelle femmine che nei maschi con rapporto F:M di circa Inizialmente osserveremo la progressione dello sviluppo dei segni puberali dandoci un tempo di tre mesi. La tappa successiva sarà richiedere un Rx polso per valutare l'avanzamento dell' età ossea.

Una volta posta la diagnosi andrà esclusa una organicità con una RMN. Mentre sotto i sei pubertà precoce del sesso il trattamento è sempre, o quasi, utile per preservare l'altezza potenziale, non necessariamente tutte le bambine tra i sei e gli otto anni devono essere trattate.

La pubertà precoce vera si tratta con gli analoghi del GnRH, la via di somministrazione utilizzata è quella intramuscolare, che consente pubertà precoce del sesso somministrazione ogni 4 settimane. Il trattamento viene continuato nelle bambine fino ai 12 anni di età ossea e nei maschi fino ai anni di età ossea per non perdere lo spurt puberale a fine trattamento.

La pubertà evolve in modo perfettamente normale, con comparsa dopo mesi delle mestruazioni nelle bambine e di livelli puberali di testosterone nei maschi. Ogni sei mesi controlleremo il bambino dal punto di vista auxologico peso, altezza, segni puberaliripeteremo un Rx polso per rivalutare l'età ossea, doseremo le gonadotropine dopo carico con GnRH e valuteremo lo sviluppo ovarico e uterino con l'ecografia pelvica.

La pseudo pubertà precoce altrimenti denominata pubertà precoce periferica o incompleta o gonadotropina-indipendente è caratterizzata dalla comparsa di alcuni caratteri sessuali secondari con perdita della sequenza fisiologica in assenza dell'attivazione dell'asse ipotalamo-ipofisi-gonadi.

Sono fondamentalmente riconducibili ad alterazioni enzimatiche dell'ormonogenesi delle ghiandole surrenali o della tiroide, a processi neoplastici ormono-secernenti o a formazioni cistiche dell'ovaio. L'anamnesi pubertà precoce del sesso e l'esame obiettivo associati alla radiografia del carpo e all'ecografia pelvica supportati dai risultati degli esami laboratoristici potranno rivelare la causa responsabile.

Il telarca prematuro si definisce come lo sviluppo precoce della ghiandola mammaria, senza un significativo sviluppo dei capezzoli e delle areole, mono o bilaterale in assenza degli altri segni della maturità sessuale pubertà precoce del sesso pubici, sviluppo delle piccole labbra e dell'utero. Questo disturbo insorge tipicamente prima dei 2 anni e raramente dopo i 4 anni, regredisce nella maggior parte dei casi nei 6 mesi o nei 6 anni successivi alla diagnosi.

In un piccolo gruppo di bambine il TP si mantiene sino alla pubertà. Non è necessario intraprendere alcun trattamento se non un attento follow-up, poiché è stato osservato che alcune forme possono evolvere in un quadro di pubertà precoce vera.

Lo sviluppo della ghiandola mammaria in assenza di altri segni estrogenici è quasi sempre il risultato di un telarca prematuro.

Il telarca esagerato è una condizione caratterizzata dalla presenza di ghiandole mammarie aumentate di volume associate ad accelerazione della crescita o avanzamento della maturazione ossea talora con ovaie e utero aumentati di volume. Differisce dalla precocità sessuale poiché è spontaneamente regressiva.

Il pubarca o ircarca prematuro si definisce come la comparsa precoce di pelo pubico o ascellare ircarca prima degli 8 anni nelle femmine e di pubertà precoce del sesso anni nei maschi in assenza degli altri segni di maturità sessuale o di virilizzazione; è provocata da un'aumentata secrezione di androgeni deboli di origine surrenalica.

E'una condizione benigna che non interferisce con lo sviluppo fisiologico puberale pubertà precoce del sesso non necessita di alcun trattamento. Il livello sierico delle gonadotropine in condizioni basali o dopo stimolazione con il GnRh test pubertà precoce del sesso livelli prepuberali.

La comparsa di effetti androgenici generalizzati quali l'aumento di volume del pene o del clitoride, l'aumento staturale, l'irsutismo o l'abbassamento del tono della voce devono indurre il medico ad escludere la presenza di una sottostante neoplasia androgeno secernente o un'iperplasia congenita surrenale da deficit enzimatico mediante un prelievo per il dosaggio del testosterone, del DHEAS e del idrossiprogesterone. E' una condizione rara caratterizzata dalla comparsa di perdite ematiche vaginali periodiche senza altri segni di sviluppo sessuale secondario.

Prima di confermare la diagnosi di menarca prematuro è necessario escludere le cause più frequenti e talora più gravi quali le lesioni traumatiche o infettive della vagina o della cervice, le neoplasie rabdomiosarcomii corpi estranei, l'esposizione a fonti estrogeniche esogene o l'abuso sessuale.

Il menarca prematuro è una condizione benigna che non necessita di alcun trattamento e non pregiudica la fertilità futura. E' una particolare condizione descritta nell'ultimo decennio caratterizzata da quadri clinici a metà tra il telarca prematuro e la pubertà precoce di origine centrale. Nelle bambine affette si riscontra sempre uno sviluppo mammario talvolta associato ad un sanguinamento vaginale in assenza della pulsatilità gonadotropinica e con una risposta di tipo prepubere al GnRH test.

E' anche questa una condizione benigna che non necessita di alcun trattamento. Marcia E. Pediatrics Paul B. Kaplowitz et al. Pediatrics ; Rosenfield R. Current age of onset of puberty letter. Lancet ; Pubertà precoce del sesso M. Etiology and age incidence of precocious puberty in girls: a multicentric Study.

J Pediatr Endocrinol Metab ; 13 Suppl 1: Marie-Christine Lebrethon et al. Management of central isosexual precocity: diagnosis, treatment, outcome.

Current Opinion In Pediatrics ; Tato et al. Of Pediatric Endocrinology and Metabolism Schede diagnostico-terapeutiche di endocrinologia pediatrica. Minerva pediatrica ; 53 4 : Pathogenesis and epidemiology of precocious puberty.

Effects of exogenous oestrogens. Hum Reprod Update. Traggiai C, Stanhope R. Pubertà precoce del sesso of pubertal development. Thelarche praecox in young girls: recent approaches to the pathogenesis and clinical evaluation. Wiad Lek ; 53 : Premature thelarche: identification of clinical and laboratory data for the diagnosis of precocious puberty. Stanhope R. Premature thelarche: clinical follow-up pubertà precoce del sesso indication for treatment.

J Pediatr Endocrinol Metab. Garibaldi L. Progression of premature thelarche to precocious puberty. J Pediatr. Saenger P, Dimartino-Nardi J. Premature adrenarche. J Endocrinol Invest. Ghizzoni L, Milani S. The natural history of premature adrenarche. Stanhope R, Brook CC. Thelarche variant: a pubertà precoce del sesso syndrome of precocious sexual maturation? Acta Endocrinol Copenh Nov; 5 : Tumori secernenti ormoni. Cisti secernenti estrogeni.