Esercizi video per migliorare la potenza

Come CALCIARE di POTENZA - I segreti Dei CALCIATORI

Sesso Blagoveshchensk per una notte

In relazione alla modalità con cui viene espressa si suddivide in: — FORZA ESPLOSIVA : quando il sollevamento o lo spostamento veloce del corpo del carico inizia da situazione di immobilità esempio: azione dei muscoli estensori delle cosce e dei piedi negli scatti di corsa partendo da fermo, nei salti e balzi partendo da fermo, ecc.

Forza esercizi video per migliorare la potenza. Forza esplosiva elastica. Infatti il possedere elevati tetti di forza e velocità ha scarso significato se non si possiede anche una buona tecnica esercizi video per migliorare la potenza. Nel caso della Forza rapida e della Velocità va evidenziato: — Nelle discipline e gesto ciclico es. Nel campo della Forza, ad esempio, va considerato che ogni esercizi video per migliorare la potenza richiede dei tetti di Forza ottimali dove ad una esasperazione della stessa non solo non corrisponde un miglioramento della prestazione tecnica, ma addirittura viene ad alterarsi la coordinazione raffinata dei movimenti tecnici.

Questo perché il notevole indice di Forza ottenuta tenderà ad essere utilizzato in maniera prioritaria rispetto alle altre capacità. In sostanza la capacità di forza deve essere vista come elemento di equilibrio dove, se in eccesso rispetto alle esigenze della disciplina praticata, non va curata in maniera prioritaria ma semplicemente mantenuta.

Se in difetto, sempre rispetto alle esigenze della disciplina praticata, va portata fino al tetto ritenuto ideale e non oltre. Il tutto mantenendo un continuo equilibrio con le altre capacità motorie generali e specifiche. Complesso delle capacità che influiscono sulla velocità di corsa sprint sui m. Esercizi che influenzano maggiormente la frequenza del passo:.

Questi esercizi sono proposti ancora oggi nei suoi recentissimi lavori dedicati agli sprinters giovani e di élite. Caratteristiche del carico naturale come mezzo di allenamento. Questo rende possibile la scelta tra una vastissima gamma di esercizi generali e specifici espressi con ritmi e coordinazioni vicine alle caratteristiche di gara. Quindi le metodologie devono rispettare i principi di progressività quantità iniziale e di gradualità qualità in seguito.

Se per la Forza esplosiva risultano utili, oltre agli esercizi a carico naturale, anche i pesi liberi, per la Forza esplosiva elastica e per la Forza esplosiva elastica riflessa sono da privilegiare gli esercizi a carico naturale. Forza esplosiva ed esplosiva elastica — Parametri di lavoro. Intensità del carico : carico naturale con esercizi carico adeguati al numero di ripetizioni ed al ritmo esecutivo richiesti Numero di serie per ogni gruppo muscolare 1 : 2 Numero di ripetizioni in ogni serie — per la forza esplosiva — per la forza esplosiva elastica massime possibili sotto i secondi Ritmo di esecuzione : più veloce possibile 3 Tempo di recupero tra le serie : completo mediamente 2, minuti Numero di allenamenti settimanal i: almeno 2.

Nelle prime settimane è consigliabile un carico più modesto e tale da permettere non meno di ripetizioni in ciascuna serie. Esercizi video per migliorare la potenza esercizi diventano altamente efficaci quando : — Si cerca sempre la massima estensione e spinta dei piedi, ovvero in ogni ripetizione di ciascuna serie si esprime il massimo delle proprie capacità.

Tenere sempre presente : — Per la Forza esplosiva partire sempre da immobilità e dalla posizione di semipiegamento prefissato per poi effettuare una rapidissima estensione es. Gli esercizi video per migliorare la potenza diventano altamente efficaci quando:. Devi essere loggato per inviare un commento Login. Occorre aver fatto il login per inviare un commento.

I benefici psicofisici del canto sono documentati dalla scienza. E aumentano quando si padroneggia Stelvio Beraldo Maestro di Sport. Tag: allenamentoartiarti inferioricarico naturaleforza esplosivaforza esplosiva elasticaforza rapidaforza velocevelocità.

Ti potrebbe interessare anche:. Lascia il tuo commento. Devi essere loggato per inviare un commento Login Hai trovato l'articolo interessante, cosa ne pensi, lasciaci un commento? Twitter Facebook Google Login. Lascia un Commento Annulla risposta Occorre aver fatto il login per inviare un commento. Newsletter Sportmedicina Iscriviti alla nostra newsletter mensile per restare aggiornato su tutte le ultime novità.

Iscriviti alla Newsletter. Rivista Sportmedicina Scopri il nostro nuovo magazine. Ultimi Articoli