Quanti giorni dopo una laparoscopia, è possibile avere rapporti sessuali

FtM - In cammino # 41 - Pre e Post operazione

Franco di sesso in film teen

La laparoscopia è una tecnica che permette di 'vedere' all'interno dell'addome, attraverso uno strumento chiamato laparoscopio. Questo è un tubo rigido e sottile dotato di fibre ottiche, attraverso le quali viaggia la luce, che viene introdotto nell'addome mediante una piccola incisione in prossimità dell'ombelico.

La Laparoscopia è consigliata come procedura diagnostica per capire se il dolore pelvico riferito dalla donna è conseguente a: endometriosimalattia infiammatoria pelvica, gravidanza extrauterina. Consente, inoltre, di definire se una tumescenza pelvica è una Cisti liquida o solida connessa all'ovaio, oppure un fibroma o un mioma a carico dell'utero. La Laparoscopia permette tra l'altro di individuare un problema d'infertilitàper esempio la presenza di aderenze o di malformazioni dell'apparato genitale interno.

Inoltre, con il test cromatografico si verifica se le tube sono aperte o chiuse. Tale test consiste nell'iniettare attraverso l'utero del colorante blu di metilene e, quindi, osservare attraverso il laparoscopio il passaggio del colorante attraverso le tube e la sua fuoriuscita nella cavità addominale. La sterilizzazione tubarica è un intervento eseguibile per via laparoscopica grazie all'applicazione di clips. Pertanto deve aver eseguito le seguenti indagini: esami ematochimici, elettrocardiogramma e radiografia del torace.

Viene applicato qualche punto sulle incisioni addominali e un piccolo bendaggio è posto a protezione delle ferite. La degenza post-operatoria è limitata a giorni. In è possibile avere rapporti sessuali casi è necessario prolungare la degenza. Il trattamento successivo alla è possibile avere rapporti sessuali varia da paziente a paziente.

Le controindicazioni assolute all'esecuzione della laparoscopia sono la presenza di esiti di peritonite o comunque di processi aderenziali estesi, legati a patologia infiammatoria o a precedenti interventi chirurgici. La laparoscopia non è sempre possibile quando la paziente è obesa.

La laparoscopia, come ogni tecnica chirurgicanon è priva di rischi. I principali rischi sono: la formazione di ematomi nella parete addominale; la costituzione di enfisema sottocutaneo; la lesione di anse intestinali, piuttosto rara; la lesione di grossi vasi, come la Quanti giorni dopo una laparoscopia, l'aorta e l'arteria iliaca comune; l'arresto cardiaco o l'embolia gassosa, molto rari; infine i rischi anestesiologici da valutare caso per caso.

La laparoscopia presenta importanti vantaggi. Il principale è la visione diretta degli organi addominali senza l'apertura dell'addome. Questo riduce il trauma sugli organi pelvici e non rimangono evidenti cicatrici esterne. Si riduce anche il Quanti giorni dopo una laparoscopia d'infezioni dovute alla contaminazione con l'ambiente.

Globalmente la ripresa Quanti giorni dopo una laparoscopia normali attività lavorative e sociali è anticipata rispetto ai tempi Quanti giorni dopo una laparoscopia dagli interventi chirurgici tradizionali: dopo un intervento con apertura dell'addome la permanenza in ospedale è di almeno 5 giorni rispetto ai giorni della laparoscopia.

Le alternative alla è possibile avere rapporti sessuali diagnostica non sono valide. Nel caso della laparoscopia operativa, invece, le alternative sono rappresentate dagli interventi tradizionali effettuati con apertura della parete addominale.

Medici Online. Esperto Risponde. Magazine Salute. I medici più attivi. Ultimi articoli. Laparoscopia ginecologica. Mi piace. Mi piace 0. Condivisioni 0. Laparoscopia ginecologica Impiegata come tecnica chirurgica in molte patologie, la laparoscopia consente lo studio degli organi della cavità addominale. Rimedi per il prurito intimo. Quali sono gli esami per la prevenzione dei tumori femminili? Sindrome premestruale: sintomi e rimedi.

Sesso in menopausa, le regole per ritrovare il piacere. Dolore ovaio sinistro. Buongiorno, mi chiamo federica e vorrei essere. Fai una domanda ai medici. Ti piace è possibile avere rapporti sessuali Potrai leggerlo quando vorrai accedendo alla tua Area Personale. Riceverai inoltre tutti gli aggiornamenti sullo stesso argomento.

Ottieni consigli di salute su misura per te! Cerca un medico nella tua città. Vuoi vedere i medici disponibili nella tua città? Accedi o Registrati. Carlo Mapelli. Consulta il profilo. Cerchi un Ginecologo. Fabio Martinelli. Giuseppe Mirra. Massimo Limone. Maurizio Filippini.

Pietro Vita. Specialista in Ginecologia e ostetricia e Nutrizione e Scienze dell'alimentazione.