Come avere rapporti sessuali con un video preservativo

RAGAZZA COMPRA PRESERVATIVI - CollegeHumor ITA - GestianDub

Donna con una bella bruna con i capelli lunghi

Come avere rapporti sessuali con un video preservativo diversi metodi per ridurre il rischio di una gravidanza indesiderata pur senza usare il preservativo. Puoi rivolgerti al ginecologo per valutare diverse opzioni farmaceutiche ed eventualmente fartele prescrivere oppure puoi avvalerti dei metodi naturali. Tieni tuttavia presente che, oltre al rischio di concepimento, ci sono altri vantaggi nell'uso del preservativo e, in particolare, previene le malattie sessualmente trasmissibili MST.

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Carrie Noriega, MD. Ha portato a termine il suo internato presso la University of Missouri - Kansas City nel Categorie: Salute Donna.

Accedi Facebook Caricamento in corso Google Caricamento in corso Account wikiHow. Non hai ancora un account? Crea un account. Scrivi un articolo Altre Idee. Usando il nostro sito web, accetti la nostra policy relativa ai cookie. Home Categorie Salute Salute Donna. Voce Modifica. Ci come avere rapporti sessuali con un video preservativo 20 riferimenti citati in questo articolo, che puoi trovare in fondo alla pagina.

Metodo 1. Prendi la pillola anticoncezionale. Per l'uomo, lo svantaggio nell'uso di questo metodo contraccettivo è che deve fidarsi come avere rapporti sessuali con un video preservativo parola della partner e confidare sul fatto che stia assumendo la pillola regolarmente, senza saltare erroneamente alcun dosaggio.

Usa un dispositivo intrauterino IUD. Tra gli IUD più diffusi puoi trovare Mirena, ma il ginecologo è in grado di fornirti maggiori informazioni in merito ad altre soluzioni; Il dispositivo Mirena è a base di ormoni, è più costoso e dura fino a cinque anni, ma offre il vantaggio di ridurre i crampi e il sanguinamento mestruali; esistono tuttavia altri dispositivi simili, a base di ormoni, che possono durare fino a tre anni.

Puoi farti prescrivere uno IUD dal ginecologo, il quale fissa un appuntamento per l'inserimento attraverso la vagina, che richiede solitamente solo pochi minuti. Prova altre opzioni ormonali. L'anello vaginale come Nuvaring è un dispositivo da inserire nella vagina, dove rimane per tre settimane ogni volta alla quarta settimana deve essere rimosso per permettere il "sanguinamento indotto". Le iniezioni di Depo Provera vengono somministrate dal ginecologo una volta ogni tre mesi, non devi quindi ricordarti di prendere la pillola ogni giorno o di usare regolarmente altre tecniche contraccettive.

Ogni cerotto dura una settimana, dopodiché deve essere sostituito; devi quindi utilizzarne tre consecutivi e la quarta settimana devi concedere che si manifesti il "sanguinamento indotto". Si tratta di un contraccettivo che viene impiantato direttamente sottopelle nel braccio, dove vi rimane fino a quattro anni.

Scegli uno spermicida. Usa un metodo di barriera, come il cappuccio cervicale o il diaframma. Entrambi vanno inseriti in vagina per coprire la cervice e bloccare gli spermatozoi, in modo che non possano entrare nell'utero; anche questi contraccettivi contengono una sostanza chimica che li uccide, riducendo ulteriormente il rischio di gravidanze indesiderate.

Puoi recarti presso l'ambulatorio del ginecologo per farti inserire il cappuccio o il diaframma. Scegli la sterilizzazione. Nell'uomo la procedura viene chiamata vasectomia e consiste nella chiusura dei vasi deferenti - i canali che permettono il passaggio degli spermatozoi; in questo modo, l'uomo non è più in grado di fecondare la donna.

Nella donna la sterilizzazione si esegue con la legatura delle tube e prevede appunto la chiusura delle tube di Falloppio che portano gli ovuli non fecondati dalle ovaie all'utero ; in questo modo, gli ovuli non possono essere fecondati, prevenendo pertanto possibili gravidanze. Metodo 2. Prova il metodo del coito interrotto. Usa il metodo del calendario Ogino-Knaus.

In genere, il ciclo mensile dura come avere rapporti sessuali con un video preservativo giorni, iniziando il primo giorno di mestruazioni; mediamente, l'ovulazione avviene il quattordicesimo giorno, sebbene la "finestra fertile" duri diversi giorni prima e dopo questo evento. Se una donna ha rapporti sessuali molto lontani dai giorni più fertili sia prima sia dopoha molte meno probabilità di restare incinta. Se hai mestruazioni regolari, mediamente ogni 28 giorni, sottrai 14 giorni dalla data dell'ultimo giorno del ciclo mensile e considera quello risultante come l'inizio del periodo più fertile.

La seconda metà del ciclo quella successiva all'ovulazione tende a essere molto più costante rispetto alla prima metà i giorni che precedono l'ovulazione. Tieni traccia della fertilità usando dei marcatori fisiologici. Pertanto, a partire dal primo giorno successivo le mestruazioni fino a tre giorni dopo che la temperatura si è alzata, è consigliabile usare un preservativo, lo spermicida o un altro contraccettivo non ormonale. L'analisi del muco cervicale permette di osservare le caratteristiche di questa secrezione.

In genere, non vi è alcuna perdita mucosa subito dopo le mestruazioni, in seguito si manifestano delle secrezioni chiare e appiccicose, mentre al termine del periodo fertile scompaiono nuovamente finché non inizia il sanguinamento mestruale successivo. Quindi, nei giorni in cui il muco è particolarmente abbondante, chiaro e umido, è importante evitare rapporti sessuali, dato che rappresentano i giorni in cui la fertilità raggiunge il picco massimo.

Tieni presente che i metodi naturali ti espongono ancora a rischio di gravidanza. Sia quello del coito interrotto sia quello del calendario sono notevolmente meno efficaci rispetto ai metodi anticoncezionali farmacologici; se vuoi assolutamente evitare di restare incinta, non dovresti scegliere tali soluzioni perché: Se sei un uomo e la tua partner rimane inavvertitamente incinta, sappi che nella maggioranza dei casi è lei che ha il pieno potere di decidere se portare a termine o meno la gravidanza.

Questo significa che se la donna incinta decide di tenere il bambino, tu hai l'obbligo di aiutarla finanziariamente per il mantenimento del figlio, oltre a doverti assumere le responsabilità dei compiti di genitore.

Una gravidanza indesiderata influisce sulla vita di entrambi i partner. Se sei la donna e rimani incinta senza volerlo, devi affrontare l'enorme decisione se tenere il bambino o scegliere di abortire.

Metodo 3. Tieni in considerazione che il preservativo riduce il rischio di malattie sessualmente trasmissibili. Anche come avere rapporti sessuali con un video preservativo stai usando altri dispositivi anticoncezionali, come la pillola o altri ormoni, tali metodi non proteggono dalle malattie veneree; se vuoi fare sesso sicuro, devi quindi tenere conto dell'importante vantaggio che offre il preservativo.

Il profilattico previene la diffusione di MST riducendo il contatto tra i genitali e blocca il liquido spermatico evitando che entri in vagina, entrambi contatti che possono veicolare infezioni e trasmetterle da una persona all'altra. Usa il preservativo se non ti fidi completamente del partner. Se sei un uomo e hai un rapporto monogamo duraturo, sai se la tua partner sta usando altri metodi anticoncezionali, come la pillola o il dispositivo intrauterino, dato che nel tempo avete sviluppato come avere rapporti sessuali con un video preservativo rapporto di fiducia e probabilmente avete già discusso delle diverse opzioni e strategie per evitare gravidanze.

In qualità di uomo, non puoi mai avere la certezza che la nuova partner stia veramente usando la pillola o qualche altro metodo per il controllo delle nascite in maniera affidabile. È possibile che una donna possa mentire circa l'uso dei contraccettivi con lo come avere rapporti sessuali con un video preservativo preciso di avere un figlio. L'uso del preservativo è un metodo anticoncezionale chiaro e diretto che non richiede un rapporto di fiducia. Cerca una soluzione immediata se il preservativo si rompe o non funziona correttamente per qualche ragione.

Dal le donne maggiorenni possono acquistare la "pillola del giorno dopo" in farmacia e parafarmacia senza bisogno di prescrizione medica. La spirale è un metodo di emergenza efficace fino a cinque giorni dopo il sesso. Altre soluzioni sono la pillola dei cinque giorni dopo EllaOneche è a base di ulipristal acetato, oppure una combinazione di estrogeni e progesterone.

Usa il preservativo come ulteriore protezione, se per te la gravidanza è assolutamente fuori discussione. È come avere rapporti sessuali con un video preservativo meglio essere prudente che rischiare una gravidanza e dover affrontare poi le potenziali conseguenze.

Hai trovato utile questo articolo? I cookie permettono di migliorare l'esperienza wikiHow. Continuando a usare il nostro sito, accetti la nostra policy relativa ai cookie. Pagina Random Scrivi un articolo. Articoli Correlati.