Se è dopo il sesso bacia teneramente

Calcio:Bacio dopo un Rigore tra Willians e Philippe Coutinho BRASILEIRAO HD

Noleggio appartamento Voronezh per il sesso

Questo racconto di grillino è stato letto 3 3 2 1 volte. Sesso prima e dopo lo stage Scritto da grillinoilgenere etero Ci ritroviamo tutta la palestra e altri ragazzi della se è dopo il sesso bacia teneramente sulla costiera ligure per uno stage della nostra arte marziale. Ci sono anche Marta e Jelena, le mie due amiche del cuore e compagne di pratica. Già vi ho se è dopo il sesso bacia teneramente di loro e se è dopo il sesso bacia teneramente nostre avventure erotiche in altri episodi, sanno anche del mio vizietto bisex, e ora vi racconto un'altra bella avventura!

Negli alberghi della città ligure non c'è più posto, l'organizzatore dello stage ci mette a disposizione uno ostello della gioventù semi abbandonato. Meno male che è estate, perchè non ci sono coperte o riscaldamento, solo letti a castello arrugginiti e lenzuola. Io, Marta e Jelena capitiamo nello stesso stanzone, gli altri ragazzi distribuiti in altre camere.

Ci alleniamo per tutto il pomeriggio, poi a cena con il maestro, dove ci ubriachiamo e mangiamo come pazzi! Dopo, tutti a letto per recuperare le fatiche della giornata. Ma io sono eccitato come un mulo, non scopo con mia moglie da 5 giorni Marta e Jelena sono sempre belle, giovani e anche loro arrapate come troie. Ci guardiamo tutti e tre maliziosi, sappiamo benissimo che stanotte succederà qualcosa Vado io, torno in boxer e maglietta.

Ridiamo e parliamo dell'allenamento, proviamo qualche tecnica e finiamo per strusciarci e toccarci ovunque, tutti e tre in mutande, i nostri corpi caldi e pulsanti si eccitano a vicenda.

Le due puttanelle hanno circa 38 anni, Marta è la classica donna pugliese sempre in cerca di maschi da sposare, Jelena è invece serba e non disdegna rapporti sessuali selvaggi e occasionali, anche se fondamentalmente è una romantica. So bene che non hanno maschi da anni, come tutte le donne sempre alla ricerca dell'uomo perfetto! Sfiniti dalla giornata, ci buttiamo sulle brande cigolanti, i materassi sfondati. Jelena si sporge dall'alto, mi guarda e sorride "Andrea ma che fai?

Con mia grande vergogna, Jelena coinvolge anche Marta, sul letto a castello a fianco, che ovviamente ha capito tutto "che dici Marta, aiutiamo Andrea a masturbarsi? Potrei sborrargli subito in mano, ma resisto. Marta rimane nella sua branda a gustasi lo spettacolo Jelena scosta il lenzuolo mettendo in mostra la scena della sega, poi mi sorride maliziosa e si cala sul cazzo ingoiandolo tutto d'un colpo e iniziando uno splendido pompino!

Si alza e mormora " Jelena è molto brava, dolce, esperta La ragazza comincia a scopasi da sola, facendo su e giù sul mio palo di carne, poi se lo gira dentro per bene, la cappella tocca ogni centimetro delle pareti della sua vagina, che pulsa e secerne umori come una fontana, ho tutto il pube bagnato…il letto cigola come impazzito, Jelena si aggrappa al tetto della branda superiore per tenersi meglio sospesa sopra il cazzo, è un fenomeno di ragazza!

Marta è ancora sulla sua branda, ci guarda ammutolita e eccitata, vedo che una mano è tra le cosce sotto il lenzuolo, e suppongo che si stia masturbando lentamente! Jelena continua a impalarsi sul mio uccello, si china e mi bacia voluttuosa in bocca, le nostre lingue si arrovellano insieme nelle bocche, mi lecca i capezzoli…sto se è dopo il sesso bacia teneramente esplodere!

La tengo per i fianchi e mi godo la scopata…poi la tiro su, la giro a pecorina sul materasso e la inculo da dietro. Mi accascio sul lettino, lei mi bacia e mi carezza teneramente, mi sorride come una Madonna, le bacio i seni con amore, i capezzoli sono ampi e appuntiti, dolcissimi…è bellissima Jelena!

Anche Marta mi solletica i miei capezzoli, mi bacia assatanata, la sua lingua è un vero mulinello…mi lecca il collo, le orecchie, il petto e scende sino al cazzo dove inizia a leccarlo come un gelato. Marta è meno esperta di Jelena, forse ha avuto meno uomini, ma è altrettanto eccitante questa sua voracità spontanea.

Allora apre le cosce, lasciandomi uscire dalla sua fica, il cazzo è ancora duro, rivestito di sperma e umori vaginali…mi accascio accanto a lei, e sfiniti del sesso sfrenato, ci addormentiamo tutti e tre. Mi lascio andare e schizzo proprio in faccia a entrambe…sia Jelena che Marta si prendono le schizzate a se è dopo il sesso bacia teneramente aperta, sorridenti e felici…lo sperma le sporca il viso e i capelli…sono uno spettacolo!

Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.