Storia di sesso turca

Top #5 ● TORTURE piu' TERRIBILI (SPECIALE 100 ISCRITTI) [SilverBrain]

In cerca di sesso webcam gratis

Il ruolo di generela condizione femminile e i diritti delle donne nella Turchia contemporanea sono determinati da una continua lotta militante in materia di uguaglianza di genereelementi che concorrono ad includere le condizioni richieste per la candidatura all' Unione europeacontro le politiche prevalenti che favoriscono modelli restrittivi basati sul patriarcato. Le donne turche continuano ad essere vittime di stupro e delitto d'onore ; la ricerca svolta dagli studiosi più accreditati [1] [2] e dalle agenzie governative indica inoltre una diffusa presenza di violenza domestica tra la popolazione maschile [3].

Le donne sono costrette ad affrontare anche disparità significative nel campo occupazionale e, in alcune regioni, in quello dell' istruzione femminile. La storia di sesso turca delle donne alla forza lavoro è inferiore alla metà della media europea e mentre diverse campagne sono state intraprese con successo per promuovere l' alfabetizzazione femminile, esiste ancora una forte sacca di divario ta i sessi nell' istruzione secondaria ed un sempre più crescente divario nell' storia di sesso turca superiore.

Vi è anche una diffusione a macchia d'olio del matrimonio infantilepratica quest'ultima che è particolarmente presente nelle parti più orientali e centrali del paese. La discriminazione storia di sesso turca sul genere è espressamente vietata dalla costituzione del Il movimento del femminismo turco prese avvio nel corso del XIX secolo in concomitanza con il declino e la primissima modernizzazione storia di sesso turca impero ottomano ; storia di sesso turca movimento è stato abbracciato, dopo la caduta dell'Impero ottomano e la proclamazione della Turchia repubblicana da parte dell'amministrazione di Mustafa Kemal Atatürkattraverso riforme modernizzatrici che includevano il divieto di poligamia e la fornitura di diritti completi alle donne turche entro il Nel storia di sesso turca del XVI e XVII secolo, durante il cosiddetto "sultanato delle donne" dal alle abitatrici dell' Harem imperiale riuscirono ad ottenere una straordinaria influenza sulla politica imperiale.

Molti dei sultani storia di sesso turca quest'epoca furono minori e divennero pertanto le loro madri le Valide Sultan - come Kösem Sultan - o talvolta le figlie - come Mihrimah Sultan - nella loro qualità di leader dell'Harem a governare effettivamente l'impero. La maggior parte di queste donne ebbero origini dagli slavi. Durante il declino ottomano nel XIX secolo le donne istruite appartenenti all' élite d' Istanbul cominciarono ad organizzarsi tramite le prime associazioni femministe.

Combatterono per aumentare l'accesso delle donne storia di sesso turca istruzione pubblica e al lavoro retribuito, l'abolizione della poligamia e del "peçe", il velo islamico. Le prime femministe pubblicarono inoltre riviste dedicate espressamente alle donne in diverse lingue ed istituirono varie associazioni volte al progresso in molti settori della società ancora fortemente intrisa di tradizionalismo storia di sesso turca.

La prima organizzazione femminista turca fu storia di sesso turca ottomana delle donne" fondata nel ; essa venne parzialmente coinvolta nel movimento dei Giovani Turchi. Durante la guerra d'indipendenza turca la vedova Kara Fatma ebbe modo di dimostrarsi essere una leader militare di successo. A storia di sesso turca della fondazione della repubblica nel il movimento femminista divenne gradualmente parte dell'impegno modernizzatore del Kemalismo ; la poligamia fu resa illegale, i diritti di divorzio e di eredità vennero equiparati a quelli già appartenenti agli uomini [7].

Entro i primi anni trenta la Turchia diede la piena libertà politica alle donne, incluso il suffragio femminile e il diritto di candidatura alle cariche politiche a livello locale storia di sesso turca e a livello nazionale nel [8].

Si mantenne comunque una grande discrepanza tra i diritti formali teorici e la posizione sociale effettiva [7]. Solo negli anni ottanta i movimenti femministi divennero maggiormente indipendenti dai tentativi di modificare lo Stato. Storia di sesso turca il Colpo di Stato in Turchia del le donne provenienti dagli ambienti più urbanizzati ed storia di sesso turca cominciarono ad incontrarsi in gruppi di lettura e a discutere insieme la letteratura femminista; all'interno di tali "gruppi di sensibilizzazione", stabilitisi in particolare ad IstanbulAnkara e Smirne venne apertamente criticata la costruzione standard dell'istituto famigliare ed il comportamento di ruolo specifico nel genere a cui erano costrette le donne.

Vennero fondate riviste femministe indipendenti per denunciare la frequenza della molestia sessuale e la violenza contro le donne [7]. Nel le femministe organizzarono la prima protesta pubblica contro la violenza maschile, seguita da campagne gli "aghi viola" volte a sensibilizzare sulla questione delle molestie e da altre che cercarono il diritto all'autodeterminazione sul proprio corpo.

L'accettazione delle questioni femminili come problema politico e di pianificazione indipendente venne discussa per la prima volta nel "Piano di sviluppo ", la "Direzione generale per lo status e i problemi delle donne" venne istituito come meccanismo nazionale nel Questa storia di sesso turca generale", collegata direttamente al primo ministro della Turchia nelsvolse le proprie attività sotto la responsabilità di un ministero statale.

Essa continua fino ai giorni nostri ad eseguire una grande varietà di attività con l'obiettivo primario di proteggere i diritti delle donnedi rafforzarne la posizione all'interno della vita sociale, economica, culturale e politica e di assicurare la parità di utilizzo dei diritti, delle opportunità e delle capacità. Nel Tansu Çiller è diventata il primo ministro donna turco. Nel il governo ha riformato i codici di diritto penale e di diritto civile ; da questo momento i diritti di uomini e donne durante il matrimonio, nel corso del divorzio e tutti susseguenti diritti di proprietà sono stati parificati [7].

È stata stabilita una procedura penale che tratta la sessualità femminile come una questione inerente ai diritti e alle libertà individualipiuttosto che come questione di onore familiare. Le aggiunte costituzionali obbligano lo Stato ad utilizzare tutti i mezzi necessari atti a promuovere l' uguaglianza di genere.

Sono anche storia di sesso turca creati appositi tribunali di famiglia, istituite leggi del lavoro per vietare il sessismocreati programmi per educare contro la violenza domestica e migliorare l'accesso all'istruzione per le ragazze [7]. La Turchia è parte della Convenzione sull'eliminazione di ogni forma di discriminazione della donna dal e del Protocollo facoltativo alla Convenzione sull'eliminazione di ogni forma di discriminazione della donna dal [9].

L'Art 10 della Storia di sesso turca vieta qualsiasi discriminazionestatale o privata, motivata dal sesso. L'Art 42 costituzionale è stato rivisto per interpretare la famiglia come "basata sull'uguaglianza dei coniugi" [10].

Il nuovo codice ha anche concesso alle donne pari diritti sui beni acquisiti durante il matrimonio, il che dovrebbe significare dare un valore economico al lavoro domestico femminile all'interno dell'ambito familiare [10]. L'età minima per il matrimonio è stata portata a 18 anni 17 con il consenso dei genitori [10]. In caso di matrimonio forzato le donne hanno il diritto di chiedere un annullamento entro i primi 5 storia di sesso turca [10]. Nel un aggiornamento all'Art 10 costituzionale ha posto la responsabilità storia di sesso turca garantire l' uguaglianza di genere sullo Stato: " gli uomini e le donne hanno diritti uguali, lo Stato ha l'obbligo di assicurare che questa uguaglianza esista nella pratica " [10].

Nel il codice penale è stato modificato per storia di sesso turca il colpevole dello stupro coniugale e per far aumentare le pene per coloro che sono che sono stati condannati per delitto d'onoreche in passato prevedeva una riduzione consistente della pena se causato da "provocazione" [11].

La "Direzione per i diritti umani " ha riferito che il numero di omicidi d'onore perpetrati in Turchia è salito a nelcon la gran parte degli assassinii che si verificavano nelle grandi città [11]. Le studentesse della scuola primaria e secondaria hanno la libertà di fare uso di cosmetici. La prima ondata storia di sesso turca in terra turca apparve all'inizio del XX secolo, quando le organizzazioni femminili cominciarono a reclamare l'uguaglianza nei diritti civili e nei diritti politici ; durante questo primo periodo i diritti delle donne si sovrapposero al processo di riforma repubblicana voluta dal Kemalismo [13].

La seconda ondata femminista raggiunse la Turchia nella prima metà degli anni ottanta sollevando questioni comuni al movimento emerso in occidente vent'anni prima, come ad esempio l'eliminazione della violenza contro le donnel'abolizione dell'oppressione tradizionale familiare e la contestazione dei "test di verginità"; pratica storia di sesso turca assai storia di sesso turca per le donne che stavano per sposarsi o che erano state sottoposte ad aggressione sessuale [13].

La crescita esponenziale di una società civile globale e l'internazionalizzazione delle organizzazioni femminili, oltre ai rapporti sempre più stretti con l' Unione europeahanno permesso alle associazioni delle donne di accedere ai fondi esteri.

Nel corso degli anni trenta per la prima volta le donne entrarono in politica. Nel Müfide İlhan fu sindaco di Mersin. Sebbene la rappresentanza delle donne negli organismi politici e decisionali continui a rimanere relativamente bassa Tansu Çiller è stata primo ministro turco dal al Il femminicidio è passato da 66 casi nel a nei primi sette mesi del [15].

Nella Regione dell'Anatolia Orientale e nella Regione dell'Anatolia Sud Orientale in particolare le donne ubiscono violenze domestiche, matrimoni forzati e omicidi d'onore [16]. Il 31 marzo del l'italiana Storia di sesso turca Baccaartista e pacifista, è stata prima violentata e poi ammazzata a Gebze. L'8 marzo del un gruppo di facinorosi è entrato illegalmente nel campus universitario dell'"Università Bilgi d'Istanbul" ed ha aggredito indiscriminatamente gli studenti che stavano festeggiando la giornata internazionale della donna [18] ; inoltre le stesse studentesse menzionarono il fatto che erano già state minacciate storia di sesso turca Twitter prima ancora che avvenisse l'incidente [19].

Una settimana dopo il ministro degli interni ha annunciato che un totale di 20 donne sono state uccise tra il e il Una media di donne al giorno si è rivolta agli ufficiali di polizia dopo aver subito violenze nel corso del All'incirca 5 donne ogni ora, o al giorno, si trovano di in Turchia storia di sesso turca fronte ad una minaccia d' omicidio.

L'"Umut Foundation" ha pubblicato statistiche inerenti alla violenza contro le donne turche dimostrando che in realtà nel solo sono state uccise donne. L'anno precedente sono state con armi da fuoco [20]. Il 6 luglio del una donna siriana incinta è stata stuprata e uccisa assieme al suo bambino di 10 mesi nella Provincia di Sakarya [21].

Gli attivisti hanno affermato che l'aumento delle uccisioni è stato causato dal fatto che molte di queste donne cercavano di esercitare i loro diritti, tra cui quello di divorziare da mariti violenti [22]. Nel dicembre del un uomo ha aggredito una donna incinta a Manisa solo perché stava facendo jogging in storia di sesso turca parco pubblico [23] [24].

La polizia spesso preferisce tentare di far "riconciliare" le donne ai loro mariti piuttosto che proteggerle [26]. Mentre i tassi di violenza sono particolarmente elevati tra le donne povere e rurali, un terzo delle donne tra le più alte categorie economiche è stato oggetto di violenza e abusi domestici [26].

Nel la Turchia è stato il primo paese a ratificare la Convenzione del Consiglio d'Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica [27].

Le donne hanno anche inviato immagini ai social media di se stesse che indossano pantaloncini storia di sesso turca in segno i solidarietà. Due giorni dopo gli attivisti si sono riuniti a Istanbul per protestare contro l'aggressione e per esercitare pressioni sulle autorità perché si concentrino maggiormente sul tema della violenza contro le donne [30].

Il 29 luglio centinaia di donne hanno marciato per le vie della capitale per protestare contro la violenza e l'aggressività che sono costrette a subire dagli uomini i quali pretendono che vestano abiti tradizionali; le manifestanti hanno dichiarato che nel corso storia di sesso turca ultimi anni si è registrato un aumento significativo del numero di attacchi verbali e fisici contro le donne per la loro scelta del codice di abbigliamento [29].

Nel The Guardian ha riferito che la violenza e la tortura sulle prigioniere curdi rappresentano un pericolo comune. Secondo una relazione di Amnesty International datata Hamdiye Aslan, accusata di sostenere il gruppo separatista Partito dei Lavoratori del Kurdistanè stata arrestata a Mardin e bendata per quasi tre mesi, minacciata, derisa e violentata con un bastone dai poliziotti [34].

La studentessa universitaria vent'enne Özgecan Aslan è stata assassinata l'11 febbraio del per aver resistito ad un tentativo di stupro [35] avvenuto su un minibus a Mersin ; il suo corpo è stato dato alle fiamme e rinvenuto due giorni più tardi. I responsabili, il conducente, suo padre e un amico [36] hanno tentato di far presa sulla colpevolizzazione della vittima. La ragazza è diventata subito un simbolo per le donne turche che sono vittime di violenza [37]. La segnalazione dei storia di sesso turca di abuso sessuale è spesso difficoltosa.

La questione costituisce ancora un forte tabù all'interno della società turca, oltre al fatto che la maggior parte dei media non riportano neppure i casi essendo questi fatti che incrinerebbero l'immagine moderna e secolare del paese.

Il risultato è che molte ingiustizie, comprese le violenze sistematiche compiute nelle prigioni, non vengono mai conosciute dal resto del mondo [34]. Nel una ragazzina di 16 anni è stata sepolta viva dai parenti per aver stabilito rapporti di amicizia con dei coetanei maschi; il suo cadavere è stato rinvenuto solo 40 giorni dopo la sua scomparsa [40].

Vi sono casi ben documentati nei quali i tribunali hanno condannato intere famiglie all' ergastolo per aver perpetrato dei cosiddetti "omicidi d'onore" in maniera collettiva. Un caso del genere è accaduto il 13 gennaio del quando un tribunale ha condannato cinque membri di una stessa famiglia al carcere a vita storia di sesso turca aver ammazzato Naile Erdas, una sedicenne che era rimasta incinta a causa di uno stupro [41] [42].

Una relazione del giugno del della "Direzione ministeriale dei diritti umani " ha dichiarato che nella sola capitale viene commesso un delitto d'onore ogni settimana, segnalando oltre mille casi avvenuti nei cinque anni precedenti; ha aggiunto anche che proprio le città metropolitane sono la sede di questi crimini, ma anche che gli autori ono originari principalmente delle regioni più orientali [43] [44] [45].

La migrazione di massa avvenuta negli ultimi decenni della popolazione rurale verso le grandi storia di sesso turca occidentali ha portato, come diretta conseguenza, che IstanbulAnkaraSmirne e Bursa sono diventate i centri urbani con il più alto numero di uccisioni d'onore segnalati [46] [47].

La maggior parte di tali crimini si sono comunque sempre verificati nella storia di sesso turca curda rurale, dove sopravvive un forte sistema di patriarcato feudale; ma da quando i curdi sono fuggiti da questi territori il crimine ha cominciato a diffondersi anche nelle maggiori città [45] [48]. Gli omicidi d'onore continuano ad avere il sostegno delle parti più conservatrici e tradizionaliste del paese, ove si verifica la maggior parte dei reati [49].

Storia di sesso turca i critici hanno sottolineato che la Turchia è diventato un mercato importante per le donne straniere che vengono prima ingannate e poi pondotte con la forza dalla mafia internazionale per lavorare in schiavitù sessualesoprattutto nelle grandi città e nei centri di più forte impatto turistico [52] [53] [54].

Il governo e varie altre fondazioni sono impegnate in campagne educative, soprattutto nella Regione dell'Anatolia Sud Orientale con l'intento di migliorare il livello dell' istruzione femminile [58]. Nel le province con i tassi di scolarizzazione femminile più bassa in rapporto a quella maschile erano la Provincia di Bitlisla Provincia di Van e la Provincia di Hakkâritutte nella regione sudorientale; mentre quelle con storia di sesso turca rapporti più alti erano la Provincia di Ankarala Provincia di Smirne e la Provincia di Mersintutte nella egione occidentale.

I tassi di abbandono scolastico per le ragazze a livello primario sono più alti di quelli dei ragazzi, concentrati specialmente negli ultimi due anni [59]. Nel su 26 milioni di donne occupabili, solo 5,9 milioni erano inserire nella storia di sesso turca lavoro [64].

L'occupazione femminile è diminuita fin dal e la storia di sesso turca delle donne nel mercato del lavoro viene considerata un fattore trascurabile da molti [57]. Rispetto ad altri paesi islamici come l' Arabia Saudita e l' Iran la Turchia storia di sesso turca l'unico con un tasso di diminuzione dell'occupazione femminile totale [57].

È d'altra parte possibile che il coinvolgimento delle donne nell'ambito occupazionale sia di molto sottovalutato, a causa delle donne che lavorano nell' economia informale [67]. Nonostante il relativamente basso storia di sesso turca delle donne nella forza lavoro storia di sesso turca ad altri paesi, le donne turche sono abbastanza rappresentate nel mondo degli affari; ad esempio la percentuale di donne presenti in ruoli di leadership aziendali è quasi storia di sesso turca volte superiore a quella della Germania [68].

Una relazione della "Commissione sull'uguaglianza di opportunità per le donne e gli uomini" afferma che i matrimoni infantili sono ampiamente accettati dalla società turca [69]. Il " prezzo della sposa storia di sesso turca in alcuni territori viene ancora pagato [69].

Nel il Partito per la Giustizia e lo Sviluppo governativo, islamico e conservatore, ha cercato di introdurre una legislazione che avrebbe reso meno grave l' abuso su storia di sesso turca se l'autore si fosse offerto di sposare la vittima; questa proposta è stata ritirata dopo una serie di manifestazioni pubbliche di protesta contro quello che è stato ampiamente interpretato come un tentativo di legittimazione della violenza contro le donne storia di sesso turca di incoraggiamento del matrimonio infantile [70].

L'indagine del ha storia di sesso turca che, rispetto ad un precedente studio effettuato nelil numero di donne che impiegano coperture per il capo è aumentato nelle aree rurali, mentre è diminuito nelle città storia di sesso turca. In media le donne che indossano una copertura risultano essere assai meno tolleranti nei confronti dei gaydi chi professa l' ateismo e verso le minoranze storia di sesso turca [75].

A partire dal le donne turche hanno il diritto di esercitare liberamente l' aborto entro le prime 10 settimane di gravidanzaoltre ala diritto alla contraccezione medica pagata dall' assistenza sociale. Le modofiche attuate al codice di diritto civile nel hanno concesso alle donne il diritto di avviare ed ottenere un divorzio.

Nessuna discriminazione di genere esiste per quanto riguarda le leggi e la loro pratica nel settore sanitario. D'altra parte la gravidanza multipla e la prolificità delle nascite hanno un impatto negativo sulla salute sia della madre sia del bambino. A seguito della "Conferenza mondiale sulla popolazione e lo viluppo" del il ministero della sanità ha adottato un cambiamento politico che includeva la salute emotiva, sociale e fisica delle donne e delle ragazze con un approccio integrato, piuttosto che soffermarsi soltanto sulla salute riproduttiva e la pianificazione familiare come in passato.

Un'altra iniziativa portata all'ordine del giorno dal ministero dopo la "Conferenza mondiale sulle donne" di Pechino è quella di garantire la partecipazione degli uomini alla salute riproduttova e alla contraccezione.