Storie di sesso fratelli saldamente

23 Scherzi Esilaranti Tra Fratelli! Fratello vs Sorella Guerra Dello Scherzo!

Sesso porno rotondo grandi sacerdoti

Mi chiamo Laura, ho 27 anni e vi voglio raccontare une vicenda che mi é capitata qualche settimana fa, durante le ultime vacanze estive, che ho passato in famiglia.

Sono biondina, abbastanza carina, occhi verdi, forme evidenti ma sono bassa, appena cm. E la cosa più evidente era quella di sposarsi. Adesso stiamo bene insieme, entrambi lavoriamo vicino alla nostra residenza, non siamo particolarmente ricchi, entrambi operai, tuttavia viviamo degnamente. Insomma la nostra storia non é da film, ma é la storia di due personi comuni che si conoscono, si frequentano, si amano, si sposano e vivono insieme. Certe volte mio marito vorrebbe introdurre nella nostra routine sessuale un partner esterno, nel senso che a lui piacerebbe vedermi con un altro, ma al mio rifiuto non sembra particolarmente scosso né intrigato.

Io ho una sorella più piccola, di 19 anni, e mio marito ha un fratello storie di sesso fratelli saldamente grande, di 40 anni. Le vacanza furono stupende, passammo anche noi qualche giorno con loro in Toscana e poi storie di sesso fratelli saldamente qualche giorno in Calabria dai miei genitori. Era una donna che amavo moltissimo, 35 anni ma molto attiva e dinamica, con lei stavo benissimo, e frequentare la famiglia di mio marito non mi pesava per nulla.

Decidemmo di fare tutto il storie di sesso fratelli saldamente di luglio, e di partire tutti insieme con il Renault Espace del cognato. I primi 6 giorni passarono benissimo, mio marito ed io ci alzavamo quando ci svegliavamo, colazione, spiaggia o camminata, pranzo, pomeriggio siesta, poi spiaggia o passeggiata, cena e finivamo la giornata con suocero, nipote e cognato, giocando a carte o andando a qualche festa paesana nei dintorni.

La casa era abbastanza isolata e già il fatto di andare al paese, che sebbene sia stato vicino era sempre a 3 chilometri andata e 3 ritorno, rappresentava una degna passeggiata. Non tendevamo ad usare la macchina, volevamo una vacanza rilassante. E poi cosa vieni a fare? Feci una passeggiata con mio nipote, poi cucinammo, cenammo, secondo il rituale storie di sesso fratelli saldamente giocammo a carte, e poi mi coricai. Lo sguardo di mio suocero mi sembrava fosse più malizioso del solito, tuttavia fui rassicurata dalla presenza di nipote e cognato.

Eravamo in casa da soli, ed allora pensando che ne avesse bisogno, pensai bene di uscire dal bagno. Ma per uscire dovevo passare a fianco di mio suocero e mentre passavo, sentii una moneta cadere sul pavimento, e infilarsi sotto il lavandino.

La girai e vidi che nel frattempo si era sbottonato i pantaloni, abbassato le mutande e tirato fuori il cazzo. Storie di sesso fratelli saldamente molto di braccia, mio suocero, era contadino, e sentivo muscoli delle mani ritmicamente premere e tirare sulla mia testa. La mia bocca era in quel momento una vagina, dove lio suocero si stava masturbando.

Feci cenno di si con la testa, e sembro apprezzare. Non ci credevo, Roberta era la moglie del figlio vedovo, praticamente quella che era deceduta pochi mesi prima ….

Ma per il momento la poverina ero io, sempre con quel cazzo che mi violentava la bocca, ritmicamente ma saldamente. Inutile dire che dovetti bere tutto, se non volevo finire soffocata.

E con quella voglia di godere che quel vecchio mi aveva messo addosso. Sinceramente non ci trovo nulla di male, anche perch hai storie di sesso fratelli saldamente una buona azione dal momento che il poveraccio è solo da qualche anno. Pensa che mia moglie la dà regolarmente a suo fratello, il quale è vedovo perché sua moglie è deceduta a seguito di un incidente stradale. Incrociai lo sguardo di mia moglie senza dirci nulla, ma quando andammo a letto la vidi storie di sesso fratelli saldamente con addosso solo un baby doll, darmi un lieve bacio sulle labbra e storie di sesso fratelli saldamente dalla camera.

La seguii subito dopo e mi accorsi che entrava nella camera di suo fratello. Non dissi nulla perché capii quella delicata situazione, tuttavia lasciai che mia moglie si dedicasse al fratello quando e come volesse. In fondo lo ha fatto a fin di bene. Stai commentando usando il tuo account WordPress. Stai commentando usando il tuo account Google. Stai commentando usando il tuo account Twitter. Stai commentando usando il tuo account Facebook.

Notificami nuovi commenti via e-mail. Mandami una notifica per nuovi articoli via e-mail. Ricerca per:. Share this: Twitter Facebook. Rispondi Cancella risposta Scrivi qui il tuo commento Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:.

E-mail obbligatorio L'indirizzo non verrà pubblicato. Nome obbligatorio. Sito web. Notificami nuovi commenti via e-mail Mandami una notifica per nuovi articoli via e-mail. Privacy e cookie: Questo sito utilizza cookie. Per ulteriori informazioni, anche sul controllo dei cookie, leggi qui: Informativa sui cookie.